Consigli pratici per un buon equilibrio mente-corpo

La vitamina C

La vitamina C (o acido ascorbico) è un regolatore metabolico di prim’ordine, attiva numerosi enzimi che catalizzano diverse reazioni metaboliche. Ha un grande potere antiossidante, contrastando la formazione di radicali liberi. La vitamina C, assieme alla vitamina B12, fa sì che l’acido folico si trasformi nella sua forma attiva e, quindi, disponibile per l’organismo, e favorisce l’assorbimento del ferro ingerito con gli alimenti e così la formazione dell’emoglobina. La vitamina C è una sostanza necessaria alla trasformazione del colesterolo in ormoni surrenali. Nelle ghiandole surrenali partecipa alla sintesi della noradrenalina e ne rallenta la distruzione. In tutti gli stati di stress, la vitamina C è di fondamentale importanza (ferite, emorragie, ustioni, interventi chirurgici, sovraffaticamento, infezioni, ecc.). La vitamina C interviene nella formazione degli anticorpi, è indispensabile per garantire la crescita e lo sviluppo normale delle ossa, delle cartilagini e dei denti, è di fondamentale importanza anche per il rinnovamento del tessuto connettivo. Esalta le risorse intellettuali e fisiche e le prestazioni sportive, ed attenua gli indolenzimenti dovuti agli sforzi muscolari. Il fabbisogno di vitamina C è estremamente variabile da soggetto a soggetto ed, inoltre, aumenta nei casi di: gravidanza, invecchiamento, lavoro fisico, fumatori. La vitamina C è una sostanza molto reattiva ed instabile: in soluzione acquosa ( è idrosolubile), a contatto con l’aria o con il calore si degrada rapidamente per ossidazione. L’eventuale eccesso di vitamina C viene rapidamente eliminato con l’urina e col sudore.

Commenti su: "La vitamina C" (6)

  1. […] per i bambini, gli anziani e per chi svolge attività sportiva. Sono molto ricchi di zuccheri, di vitamine C, di betacarotene, precursore della vitamina A e di vitamina K. Tra i sali minerali, i cachi sono […]

  2. […] sono i carotenoidi (betacarotene, licopene, luteina), i bioflavoidi (vitamina P), le vitamine A, C, E ed alcuni minerali come zinco, rame, selenio e […]

  3. […] metà mattino e uno a metà pomeriggio a base di frutta è un ottima abitudine. Kiwi (ricchissimi di vitamina C), agrumi, mele, cachi ( occhio a non abusarne), uva non devono mancare sulla tavola in questo […]

  4. […] d)    vitamina A,C,E; […]

  5. […] arance sono un’ottima fonte di vitamine, soprattutto la vitamine C e A. Grazie al noto ruolo della vitamina C nel contribuire all’efficienza del sistema […]

  6. […] di betacarotene, il precursore della vitamina A, e contengono molte altre vitamine (B1, B2, C, E), zuccheri direttamente assimilabili, Sali minerali in grande quantità (calcio, magnesio, […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: