Consigli pratici per un buon equilibrio mente-corpo

In caso di disturbi al colon ed in particolar modo di coln irritabile è necessario disinfiammare, regolarizzare l’intestino e portare equilibrio. 

Manganese-Cobalto: nel trattamento del colon irritabile risulta essere un rimedio di fondamentale importanza; proprio perché questi due oligoelementi vengono utilizzati quando è necessario ripristinare l’equilibrio e quando comunque è presente una componente neurovegetativa (quindi si porta equilibrio anche a livello dello psiche).

Mirtillo rosso MG: regola la funzionalità del colon: in caso di stipsi, ha un’azione di stimolo e di bonificazione; in caso di diarrea, ha un’azione sedativa e spasmolitica.

Camomilla TM e Melissa TM: sono dei riequilibranti della flora simbionte (la flora batterica “buona”) dell’intestino ed hanno una notevole azione antinfiammatoria.

Psillio: le mucillagini presenti nello psillio richiamano molta acqua e sono utili sia in caso di stipsi, idratando le faci, sia in caso di diarrea, assorbendo l’eccesso di liquidi contenuto nel lume intestinale. 

Noce nera: il suo canale energetico è quello del colon (intestino crasso) ed anche pelle, reni e fegato. Un ottimo lassativo; ha un’azione antimicrobica, antifungo, antiparassitaria, digestiva, depurativa.

Fico gemme MG: il riequilibrante per eccellenza dell’intestino. 

Alimentazione: è di fondamentale importanza non introdurre cibi che producano un eccesso di gas, il quale provoca l’iperdistensione del colon ed i sintomi peggiorano. Cercare di non consumare cibi asciutti e freddi consumati velocemente (panini, tramezzini, pizzette). Da evitare i cibi che accrescono la secrezione di muco e/o riscaldano eccessivamente i visceri causando un aumento della temperatura intestinale: carni (in particolare quella rossa), insaccati, formaggi, latte, uova, alcool, tè, caffè. L’integrazione proteica può essere fatta tramite il pesce, meglio quello azzurro, ed i cereali integrali. Meglio evitare anche i legumi che aumentano la fermentazione e la formazione di gas. Non consumare tanta frutta, in particolare da evitare l’uva e le banane. Buona cosa è in caso di colon irritabile iniziare il pranzo ed il pasto serale con una zuppa di miso (un prodotto derivato dalla soia). Si consiglia l’uso di olio d’oliva e olio di semi di lino, che hanno un effetto antinfiammatorio sulla mucosa intestinale.

Commenti su: "colon irritabile e rimedi naturali" (3)

  1. Hello, Neat post. There’s an issue along with your website in internet explorer, would test this? IE nonetheless is the marketplace leader and a good section of folks will miss your great writing due to this problem.

  2. I’ve been exploring for a little for any high-quality articles or weblog posts in this kind of house . Exploring in Yahoo I ultimately stumbled upon this web site. Studying this info So i am satisfied to convey that I’ve a very
    just right uncanny feeling I found out just what I needed.
    I most indubitably will make sure to don?t put out of your mind this site and provides it
    a glance regularly.

  3. I enjoy, cause I discovered just what I used to be looking
    for. You’ve ended my 4 day long hunt! God Bless you man. Have a nice day. Bye

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: